News

Tutte le novità su corsi, eventi, ed iniziative

Allenarsi fa bene a Tutte le età!

Categorie: Allenamento | News

Allenarsi FA BENE a TUTTE le età!

Lo sapevi che la sola sedentarietà riduce l’aspettativa mediana di vita di circa 4 anni?
Quindi praticare attività fisica a livello moderato, anche al di sotto della quota consigliata (30 minuti al giorno/5 volte a settimana), risulta benefica.

Ad oggi, nonostante i gravi problemi dovuti alla sedentarietà, questa non è ancora sufficientemente percepita come patologica e dannosa per la salute. In questa costante, l’esercizio fisico regolare è riconosciuto come elemento fondamentale di un sano e corretto stile di vita.

L’attività fisica infatti, se svolta in maniera costante e regolare,

  • favorisce la conservazione della massa proteica
  • ritarda gli effetti dell’invecchiamento
  • rallenta i processi degenerativi.

Tutto questo per sottolineare che, indipendentemente dall’età, ma a maggior ragione per gli over 60, svolgere movimento in maniera costante e regolare risulta essenziale.

Ricordo che l’efficienza di tutti i sistemi aumenta dalla nascita sino ai 30 anni circa e successivamente cala di circa l’1-1,5 % all’anno.

Con l’aumentare dell’età, quindi, risulta evidente come sia fondamentale attuare strategie di prevenzione e l’esercizio fisico, in tutto questo, è stato universalmente riconosciuto come l’unico vero e proprio elisir di lunga vita.

L’allenamento regolare produce una serie di cambiamenti positivi di rilevanza assoluta quali:

  • incremento della densità ossea,
  • diminuzione dei livelli di pressione arteriosa,
  • diminuzione dei valori di trigliceridi,
  • riduzione del tessuto adiposo,
  • aumento del metabolismo basale,
  • un aumento dell’efficienza cognitiva e muscolare nelle attività della vita quotidiana.

Questo sta a significare che, a maggiore ragione nei soggetti anziani, questo sia un fattore essenziale per aumentare e migliorare il livello di qualità di vita.
Sarebbe importante riuscire a bilanciare allenamenti per la forza, ma soprattutto esercizi che coinvolgano capacità come la coordinazione e l’equilibrio che, spesso, vengono perse o peggiorate con l’avanzare dell’età, se non costantemente allenate.
Quindi è bene non limitarsi a svolgere la semplice camminata o attività aerobica magari a bassa intensità in quanto ciò di sicuro non può bastare a livello di prevenzione e miglioramento della salute generale.

Se il soggetto over 60 non presenta determinate e specifiche controindicazioni alla pratica di esercizio fisico, è bene ricordare di non limitare gli allenamenti in quanto, soprattutto per i senior, allenarsi spesso (dalle 3 alle 5 volte a settimana) porta molti più benefici di un’attività fisica sporadica e disorganizzata.

Matteo Maron
Specialist di Sala Attrezzi – Personal Trainer – Preparatore Atletico – Operatore Pancafit (Metodo Raggi)
Laurea triennale in Scienze delle Attività Motorie e Sportive presso l’Università degli studi di Verona - Laurea magistrale in Scienze Motorie Preventive ed Adattate presso l’Università degli studi di Verona - Studente all’ultimo anno del corso di Laurea magistrale in Scienze della Nutrizione Umana presso l’Università Telematica San Raffaele Roma. - Le sue grandi passioni sono lo sport, il movimento e la preparazione fisica unita ad una sana alimentazione volta al miglioramento della salute e del benessere generale della persona, ma anche della performance sportiva.

Leggi anche